Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

L’India in scena alla Corale Verdi!

Il 17 agosto 2007 alle 21, Jagdish Bhatt racconta la tradizione indiana delle teste di legno, tra divertimento e lotta contro le piaghe sociali.

 

Usi e costumi dell’India in scena alla Corale Verdi: venerdì 17 agosto alle ore 21, Jagdish Bhatt racconta La storia di Amar Singh Rathore. Racchiusa in questo titolo c’è la spiegazione delle origini della tradizione burattinesca in Rajasthan: in India, durante il regno dell’imperatore Akbar, Amar Singh Rathore era il Re coraggioso, forte e saggio del Rajasthan, uno stato del nord. Era anche un saggio consigliere dell’imperatore. Un giorno, Amar decise di perlustrare l’India in lungo e in largo per trovarsi una buona moglie. Al suo ritorno, l’imperatore gli chiese: “Dove sei stato tutto questo tempo?” ed il Re rispose: “Ho viaggiato per tutta l’India per trovare una buona moglie, invece ho trovato altri tesori”. L’Imperatore gli chiese quindi di mostrarglieli e allora il Re gli illustrò varie situazioni…

Questo è solo l’incipit dello spettacolo che si inserisce all’interno della rassegna internazionale “Marionette & Burattini 2007”, dedicata a Gimmi Ferrari, che, grazie alla maestria di Jagdish Bhatt racconta la tradizione indiana delle teste di legno. Bhatt, burattinaio del Rajasthan da sette generazioni, si avvicina all’arte dell’animazione a sei anni, accompagnando il padre, Amra Bhatt, nei vari villaggi in cui si esibiva. Negli anni Sessanta il Governo chiese ad Amra di usare i burattini per spiegare alla gente dei vari villaggi le principali idee riguardanti i piani familiari al fine di combattere i problemi legati ad alcool e droga. Tuttora, Jagdish usa le sue capacità per fornire informazioni alla gente di tutta l’India sulle piaghe sociali che affliggono il paese. 

Il costo del biglietto è di sei euro per l’ingresso intero, cinque per quello ridotto: presentando alla Corale il biglietto intero del Castello dei Burattini si otterrà una riduzione, e viceversa.

Per informazioni e prenotazioni: 
Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari 
Via Melloni 3  Parma  Tel. 0521.031631-239810


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
https://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2019
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy