Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Basta Virus e Spam, servizio No Virus e No Spam offerto da www.NelParmense.com

Un castello pieno di… burattini colorati!
Incontri didattici in via Melloni a Parma per scoprire il teatro di figura, con l’accento sull’intercultura

Giovedì 4 ottobre 2007 la presentazione 

Laboratori didattici colorati e divertenti, dove scatenare la propria immaginazione e mettere a frutto le idee più fantasiose: è il progetto 2007-2008 del Castello dei Burattini di Parma dedicato ai più piccoli. Tema di questo anno scolastico è l’intercultura, l’integrazione tra tradizioni e storie del mondo che si ritrovano nel piacere del gioco, dell’invenzione e del confronto reciproco. Giovedì 4 ottobre alle 16.30 in via Melloni 3/a è previsto un incontro con gli insegnanti e i partners del progetto. La proposta del Museo comprende diverse attività legate a burattini, marionette e teatro di figura nell’ottica dell’analisi e della rielaborazione culturale. Per conoscere più da vicino l’affascinante museo di Parma, uno dei più importanti d’Europa, sono previste visite dedicate: nelle mattine di martedì da marzo a maggio per i più piccoli in collaborazione con il Laboratorio Creativo per bambini Zazì, e nelle mattine di giovedì per bambini dagli 8 anni in su e per gli adulti in collaborazione con la Compagnia I burattini dei Ferrari (su prenotazione). Per mettere alla prova la propria abilità manuale e la creatività ecco poi i laboratori. Per i bimbi più piccoli Narrazione e avventure attraverso le storie di Alice Cascherina, liberamente tratte da racconti di Gianni Rodari, con due incontri (uno di spettacolo ed un secondo di laboratorio) tra marzo e maggio. 

Per i ragazzi più grandicelli è invece pensato Burattini e Intercultura, con racconti e personaggi tratti da diverse tradizioni popolari del mondo, che diventano storie e burattini da animare. Le fiabe saranno lette da Pier Giorgio Gallicani del Teatro delle Briciole a più voci con i mediatori culturali. Seguiranno i laboratori per la costruzione di burattini e la loro animazione, tenendo conto dell’elaborazione che ogni classe farà delle letture ascoltate. Sono previsti quattro incontri tra gennaio e marzo. Burattini e Intercultura nasce in collaborazione con diversi partners istutuzionali: Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo e di cui fanno parte Provincia e Comune di Parma (Centro Studi per l’Infanzia e l’Adolescenza ParmaInfanzia ed Assessorato alle Politiche per l’Infanzia e la Scuola  del Comune di Parma), Ufficio Scolastico Provinciale, nonché i rappresentanti delle principali confessioni religiose presenti nel nostro territorio.

 Giovedì 4 ottobre i responsabili del progetto presentano anche una serie di iniziative dedicate ad appassionati del teatro, studiosi e adulti curiosi, sperimentazioni legate a figure d’ombra, mostre e allestimenti scenografici.

Per informazioni e prenotazioni: 
Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari 
Via Melloni 3  Parma  

Tel.
0521.031631-218873


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
https://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2019
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy