Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

COMUNICATO STAMPA DI FILLEA CGIL DI PARMA SULL' 
INCIDENTE IN CANTIERE EDILE A NOCETO.

Il grave incidente accaduto nei giorni scorsi in un cantiere di edilizia privata a Noceto è l'ennesimo incidente annunciato.

Il servizio di medicina del lavoro dell'AUSL aveva recentemente reso noti i dati di una campagna di controlli a tappeto sui cantieri evidenziando la percentuale elevatissima di inadempienze riscontrate in materia di sicurezza sulle cadute dall'alto (tetti e ponteggi) degli operai.

Il dato era estremamente preoccupante, perchè proprio le cadute dall'alto sono la principale causa di morte in edilizia.

Puntualmente, a distanza di pochi giorni, un lavoratore a Noceto cade dal tetto e viene ricoverato in serie condizioni all'ospedale. Il fatto che non sia morto rientra, questo si, nella pura causalità.

Il lavoratore al momento della caduta non era legato e il tetto era sprovvisto di sistemi di protezione.

Inoltre, a testimonianza che la fatalità negli incidenti sul lavoro non c'entra molto, il lavoratore, come tutti gli altri presenti in cantiere era un artigiano, come sempre più spesso accade.

La caratteristica principale dei cantieri dove lavorano ditte individuali artigiane è la disorganizzazione e la trascuratezza in materia sicurezza, non essendoci nessuno ad occuparsene.

Tra pochi giorni i cantieri chiuderanno per ferie, ma alla ripresa occorrerà prevedere interventi più energici e di maggiore severità.

Parma, 30 luglio 2007


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy