Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

“Tributo a Ligabue” 
della Bandaliga 
all’Euro Torri di Parma

Giovedì 19 luglio, alle 21, il meglio del rocker correggese nella rassegna

“GiovedidEstate”; ingresso gratuito e tutti i negozi aperti fino alle 24

 

Con il suo “Tributo a Ligabue”, tra i più apprezzati in Italia, la Bandaliga riunisce tutti i maggiori successi del rocker correggese in uno speciale show giovedì 19 luglio alle ore 21 al centro commerciale Euro Torri di Parma. Si tratta del sesto e penultimo evento di “GiovedidEstate”, rassegna che è organizzata dall’Euro Torri in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Parma, col coordinamento artistico di Novecento, e ha in calendario l’ultimo appuntamento per giovedì 26 luglio con il concerto dei Finley, sospinti dai cd “Tutto è possibile” e “Adrenalina”. 

Come tutta la rassegna, anche la serata della Bandaliga è a ingresso gratuito e ha l’obiettivo di allietare la gente con un po’ di shopping e di relax: infatti, i negozi, bar e ristoranti del centro commerciale restano aperti fino a mezzanotte. Lo spettacolo è previsto in piazza Balestrieri, lo slargo di fronte all’entrata sud dell’Euro Torri, che - per chi arriva dall’autostrada - si trova a 1 km dall’uscita “Parma Centro” della A1 Milano-Bologna; info 0521-701290, 0521-030853

La Bandaliga è nata a inizio 2000, quando alcuni musicisti provenienti da diverse esperienze hanno deciso di formare un gruppo stilisticamente innovativo. Subito è stato scelto il nome “Bandaloma”, ma i volti erano praticamente quelli attuali: Marco Bruschi, Simone Solari e Giovanni Fadda. L’idea era di creare uno show che andasse oltre l’esecuzione dei brani, perseguendo quindi un coinvolgente intrattenimento mirato a condividere forti emozioni con il pubblico. Sulla base di questo principio, nell’agosto 2001, dopo una tournée ricca di soddisfazioni, la band ha compiuto un passo importante specializzandosi nel tributo a Luciano Ligabue. 

In verità il repertorio era già ricco di canzoni del Liga; e così l’ulteriore inserimento di hit del rocker correggese è diventato una naturale evoluzione. Contestualmente il gruppo ha cambiato il proprio nome in “Bandaliga tributo a Ligabue”, dove “Banda” è rimasto per sottolineare la continuità con il passato e “Liga” è invece stato aggiunto per identificare il nuovo stile di tribute band. “Tra i motivi di questa scelta - hanno spiegato i componenti del gruppo - c’è sicuramente la nostra assoluta passione per l’autore e per il genere, ma anche per il contenuto dei testi di Ligabue, che disegna fedelmente lo stile di vita emiliano che ci appartiene con fierezza”. 

Come non citare, poi, la strabiliante somiglianza canora tra Luciano e Giovanni, voce della Bandaliga che all’Euro Torri trasformerà in realtà i “sogni di rock’n’roll”!


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy