Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

COMITATO ANTIFASCISTA E PER LA MEMORIA STORICA – PARMA
15 settembre 2007 al pomeriggio in Piazzale Inzani commem. Barricate '22

Al fronte unico borghese bisogna opporre quello proletario. Solo con l’unità avremo il sopravvento, poiché è indiscutibile che noi siamo una forza, forza che non s’impone oggi solo perché divisa in tanti piccoli raggruppamenti in disaccordo fra di loro.

Ma l’unità propriamente detta non si ottiene certo nel campo politico, né si può pretendere che chi segue un determinato indirizzo faccia rinuncia delle proprie idee. No. Ognuno rimanga quello che è, fedele ai propri principii.

E’ sul terreno economico che si deve scendere. Creare l’unione di tutte le forze divise e disperse, sulla base di un accordo, che miri ad un solo obiettivo e per quel fine che è a tutti comune: libertà e difesa della vita.

                                                                                                 Guido Picelli   maggio 1922

E’ nella sua base unitaria, nella presenza nella lotta di comunisti, socialisti, “popolari”, che le barricate di Parma cessano di essere una battaglia di retroguardia, per diventare un’anticipazione di quel movimento unitario che dovrà costituire la base della Resistenza e della vittoria. 

                                                                                                     Giorgio Amendola   1972

COMITATO ANTIFASCISTA  E  PER LA MEMORIA STORICA – PARMA

comitatoantifasc_pr@alice.it    c.i.p. via  Testi   Parma  15/9/’07  per commem. Barricate ‘22


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy