Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Salame e prosciutto per un lungo weekend di gusto

I quattro finesettimana di settembre vedranno protagonista il salume più famoso del mondo nella decima edizione del Festival del Prosciutto di Parma. Festeggiamenti anche a Felino (Pr) i giorni 13, 15 e 16.

         

    Il mese di settembre, come ogni anno, è dedicato al prosciutto crudo di Parma. I festeggiamenti coinvolgeranno i dodici comuni delle colline parmensi appartenenti alla zona tipica di produzione e anche Felino parteciperà alle tante iniziative in programma. Giovedì 13 alle 20.30 prenderà il via la rassegna “Palato fine, mente sottile” nella sala civica Amoretti. L’appuntamento è con una cena a menù tematico a sorpresa dal titolo “Prosciutto e grissini”, in cui si parlerà dell’evoluzione del party giovanile dagli anni Sessanta a Paris Hilton. Sabato 15 dalle 10 alle 16 in piazza Miodini si svolgerà un raduno turistico di auto d’epoca (Alfa Romeo e Lancia) dove verrà ovviamente premiata  l’auto “più gustosa”. A seguire, alle 18 in sala civica, “Prosciutto contro tutti” vedrà la degustazione di prosciutto di Parma Dop abbinato a tre vini (per entrambe le cene la prenotazione è obbligatoria).

     L’appuntamento con “Finestre aperte”, che interesserà tutta la zona Dop, è per il 15 e il 16 settembre 2007 quando tre prosciuttifici della zona apriranno i battenti al pubblico per un tour enogastronomico nelle cattedrali del gusto. Ai visitatori saranno offerte visite guidate e degustazioni per imparare a conoscere e apprezzare tutte le fasi della lavorazione e i segreti che avvolgono le celebri cosce di suino marchiate con la corona, il simbolo che contraddistingue il vero prosciutto di Parma. Domenica 16 prosegue l’itinerario dei buongustai in piazza Miodini, dove attende il pubblico la “prosciutteria” con animazione per tutti. Una giornata intera che vedrà anche sfilare per il centro del paese le nuove Mini Cooper. 

    Le automobili saliranno verso la collina dove nel castello di Felino ci si potrà dedicare a una terza tappa gastronomica, scendendo nelle cantine settecentesche per visitare il Museo del Salame. L’esposizione, inserita nel circuito provinciale dei Musei del Cibo, rappresenta l’occasione per far conoscere e apprezzare l’universo che ruota attorno a uno dei salumi d’eccellenza più conosciuti in Italia. Vengono illustrate le testimonianze storiche, le tecniche di lavorazione, di produzione e di commercializzazione di questo prodotto. Non mancano curiosità e un’ampia rassegna di oggetti del mestiere appartenuti ai “norcini” e alle famiglie contadine. Ancora: proposte didattico-ricreative, videoproiezioni, un rinnovato bookshop e la possibilità di effettuare visite guidate alla scoperta dei segreti di un salume che è riuscito a conservare le sue caratteristiche attraverso i secoli.

    Il Museo del Salame di Felino è aperto sabato, domenica e tutti i giorni festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Il biglietto di ingresso intero costa 5 euro e include anche una golosa degustazione del salame di Felino al termine della visita. Presentando il biglietto di uno dei Musei del Cibo di Parma alla biglietteria di un altro museo del circuito nei giorni di apertura (sabato, domenica, festivi o durante la settimana per gruppi su prenotazione), è possibile usufruire dello sconto di un euro.

E per chi non si accontenta di un assaggio, in diversi ristoranti di Felino e dintorni è riproposta la rassegna gastronomica “Salame mon amour”, un’occasione in più per gustare il salame tipico presentato insieme ad altre specialità della cucina del territorio. Inoltre a coloro che si presenteranno con il biglietto di ingresso del museo verrà riconosciuto uno sconto del 10% sul costo del pranzo o della cena (bevande escluse).

Per informazioni Museo Salame:
Coop. Parmigianino, tel. 0521.821139 
Per prenotazioni: 333.2362839

Per informazioni Iniziative Comune di Felino:
Ufficio Cultura Comune di Felino, 0521.335920


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy