Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Basta Virus e Spam, servizio No Virus e No Spam offerto da www.NelParmense.com

ALMA VIVA – 7 e 8 ottobre 2007
Le Giornate internazionali della Cucina italiana saranno dedicate allo stile italiano in cucina e alla tutela delle paste fresche.
Maratona della pasta e prove finali del concorso Giovani talenti.

 Alma Viva è il grande appuntamento annuale con le giornate internazionali della cucina italiana. La Scuola promuove convegni dimostrazioni ed eventi culturali e gastronomici, coinvolgendo cuochi, docenti allievi, giornalisti, istituzioni ed imprese che ne sostengono l’attività in Italia e nel mondo.

I due temi portanti dell’edizione di quest’anno, che si svolgerà il 7 e 8 ottobre, sono lo stile italiano in cucina e la tutela delle paste fresche, con il progetto di un Centro di Tutela da realizzare ad Alma.

Ecco come Gualtiero Marchesi, rettore di Alma, spiega sulla newsletter della Scuola le ragioni di questo importante appuntamento, invitando calorosamente tutti gli ambasciatori dello stile italiano in cucina:

“Sicuramente viviamo un momento magico per la cucina italiana nel mondo. Le cause sono tante: la tendenza nel mercato globalizzato verso il cibo sano e di qualità, ma anche ricco di gusto e di storia, le migliorate performance della ristorazione italiana, ma anche, penso, la stessa azione di Alma a livello internazionale e le tante iniziative sul cibo italiano.

Tutto bene allora? No, perché siamo tutti divisi, ognuno va per suo conto. E’ il momento questo di unire le forze, noi cuochi e ristoratori, ma anche critici e gastronomi insieme alle Istituzioni che si occupano della promozione per migliorare e rendere più distintivo lo stile italiano in cucina e per proporlo con la convinzione che da sempre mostrano i francesi e ora gli spagnoli.”

Hanno già risposto positivamente all’invito della Scuola, Francesco Rutelli, vicepresidente del Consiglio e ministro per i Beni culturali e il Turismo, e i più grandi chef e gastronomi italiani, configurando l’evento come una sorta di Stati generali della cucina italiana. 

L’8 ottobre alle 16 si terrà la tavola rotonda “Le paste fresche nella tradizione regionale”, con un confronto tra cuochi e assessori regionali. In questa occasione la Scuola presenterà il progetto Centro di tutela delle paste fresche, da realizzare ad Alma, perché non vada dispersa una peculiarità gastronomica della cucina italiana, affidata soprattutto a quanto si tramandano le sfogline.

Il momento più spettacolare sarà assicurato dalla Maratona delle paste fresche in cui l’8 ottobre, dalle 10 di mattina a mezzanotte si alterneranno per 14 ore sfogline e chef davanti al pubblico che affollerà l’aula magna per cogliere i segreti dell’impasto e della preparazione. Non poteva mancare la degustazione gratuita e aperta a tutti, dalle 12.30 alle 15.

Anche i finalisti di Alma Viva Awards, il concorso di cucina per giovani talenti, dovranno cimentarsi sulla preparazione di due ricette di paste fresche, una liscia e l’altra ripiena: in palio 10.000 euro per il primo classificato.

Il programma

Domenica 7 ottobre

- Ore 10.00 / 22.00 – Aula Magna

Maratona culinaria delle paste fresche

“Sfogline e chef dei territori alla prova”

- Ore 12.00/15.00 – Ristorante

Degustazione paste fresche

- Ore 10.00/13.00 – Aula Training 2

Dimostrazione Electrolux – “Le nuove tecnologie applicate alla banchettistica”.

- Ore 14.00/14.30 – Aula Demo 3

Dimostrazione Bormioli Rocco – “Il calice professionale nella degustazione”.

- Ore 10.00 – Sala del Trono 

Convegno: “Lo stile italiano in cucina”.

I Sessione:

“Le testimonianze degli osservatori internazionali”

Presiede:

Alberto Capatti (Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo e Colorno)

Relazioni introduttive:

Albino Ivardi Ganapini (Presidente di Alma)

Rosario Scarpato (Università di Melbourne)

Intervengono:

Dorothy CannHamilton (International Culinary Center di New York)

John Higgins (George Brown Chef School di Toronto)

Elena Kostioukovitch (scrittrice russa)

Julia Della Croce (Giornalista e scrittrice americana)

Piero Selvaggio (Ristorante “Valentino” di Santa Monica, California)

Anna Rita Mancini (Ambasciata d’Italia a Bucarest, scrittrice)

Shim Jae-Ho (Il Cuoco – Italian Culinary Institute di Seoul)

Wakako Saito (Università di Nagoya)

Conclusioni:

Roberto Lovato (Responsabile Agroindustria Ice)

- Ore 14.30 – Inaugurazione Galleria “La tradizione delle Paste fresche”

- Ore 15.30 – Sala del Trono

Convegno “Lo stile italiano in cucina”

II Sessione:

“Il pensiero di studiosi e cuochi italiani”

Presiede:

Massimo Montanari (Università di Bologna)

Relazioni introduttive:

Gualtiero Marchesi (Rettore di Alma)

Giovanni Ballarini (Accademia Italiana della Cucina)

Paolo Caldana (Presidente Federazione Italiana Cuochi)

Ermete Realacci (Presidente Fondazione Symbola)

Intervengono:

Massimiliano Alajmo (Ristorante Le Calandre di Rubano)

Marco Bistarelli (Ristorante Il Postale di Città di Castello)

Massimo Bottura (Ristorante La Francescana di Modena)

Oscar Farinetti (Presidente Eataly)

Alfonso Iaccarino (Ristorante Don Alfonso 1898 di S.ant’Agata sui due Golfi)

Paolo Marchi (Gastronomo, fondatore “Identità golose”)

Luigi Odello (Presidante Centro Studi Assaggiatori)

Claudio Sadler (Ristorante Sadler di Milano)

Gavino Sanna (Centro Sperimentale di Cinematografia)

Davide Scabin (Ristorante Combal.Zero di Rivoli)

Ciccio Sultano (Ristorante Il Duomo di Ragusa)

Luciano Tona (Direttore didattico di Alma)

Enzo Vizzari (Direttore Guida de L’Espresso)

- Ore 19.30

Conclusioni del Ministro per i Beni Culturali e il Turismo

Francesco Rutelli

- Ore 20.45 – Ristorante di Alma

Cena di Gala

“Il trionfo delle Paste fresche”

Lunedì 8 ottobre

- Ore 10.00 / 15.00

Alma Viva Awards

Prove finali del Concorso di Cucina

“I Giovani Talenti”

- Ore 10.00 – Aula Demo 3

Master Class del Consorzio del Prosciutto di Parma.

- Ore 10.30 – Aula Demo 3

Master Class del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

- Ore 16.00 – Aula Magna

Tavola rotonda: “Le Paste fresche nella tradizione regionale”

Confronto tra assessori regionali e cuochi dei territori. 

Presiede: Luigi Cremona (Giornalista e gastronomo)

In coda al convegno

Presentazione del progetto: “Centro Tutela Paste Fresche”

 - Ore 19.15 – Sala del Trono

Alma Viva Awards

Premiazione Concorso “I Giovani Talenti”

- Ore 20.45 – Ristorante di Alma

Cena di Gala

“I solisti dei Marchesi”

Gli sponsor di Alma Viva

San Pellegrino Acqua Panna: main sponsor del Concorso internazionale di cucina "I giovani talenti".

Electrolux: sponsor tecnico. Effettuerà una dimostrazione la mattina di domenica 7 ottobre dalle 10 alle 13.

Bormioli  Rocco: sponsor tecnico. Il 7 ottobre dalle 14 alle 14.30 effettuerà una dimostrazione condotta dal maestro sommelier Roberto Gardini.

Metro Italia Cash & Carry: sponsor tecnico.

Terra Moretti: sponsor della Cena di Gala di domenica 7 ottobre.

Barilla: sponsor del Premio speciale fuori concorso “La ricetta della tradizione”. Premierà con un talento coniato dall'artista orafo Gerardo Sacco di Crotone.

Giblor's: sponsor del primo premio del concorso "I giovani talenti".

Molino Dallagiovanna sponsor della Maratona delle paste fresche.

Italpast: sponsor della Maratona delle paste fresche.

Consorzio del Prosciutto di Parma: effettuerà una dimostrazione seguita da una degustazione lunedì 8 ottobre dalle 10 alle 11.

Consorzio del Parmigiano Reggiano: effettuerà una dimostrazione seguita da una degustazione lunedì 8 ottobre dalle 11 alle 12.


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy