Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

INVITO ALLA STAMPA

Etiopia: negata a MSF la possibilità di assistere i civili nelle zone di conflitto della Somali Region

MSF lancia un appello al governo di Addis Abeba per avere immediato accesso all’area e portare assistenza umanitaria alla popolazione civile
Il governo etiope ha ripetutamente negato a Medici Senza Frontiere (MSF) l’accesso a cinque zone della Somali Region, solitamente riferite con il nome di “Ogaden”, dove dall’inizio di luglio sono in corso operazioni militari.

A luglio MSF ha condotto missioni esplorative nelle aree della Somali Region dove ci sono attualmente scontri tra le truppe dell’esercito etiope e diversi gruppi armati. Le valutazioni di MSF hanno confermato bisogni sanitari urgenti e una crisi umanitaria che va deteriorandosi. Tuttavia nonostante tutto questo e un accordo scritto con MSF, le autorità di Addis Abeba continuano a negare a MSF la possibilità di accedere all’area per portare assistenza umanitaria alla popolazione vittima del conflitto.

Per informazioni:
Alessandra Oglino - Medici Senza Frontiere - Ufficio Stampa
Tel. 06 4486921 - 335 8489761


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy