Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Alla Corale Verdi, Fagiolino e Sandrone diventano Testimoni di Genova

Venerdì 3 agosto alle 21 la compagnia 

Ca’ Luogo D’arte porta in scena in chiave satirica gli avvenimenti del G8. Per riflettere sulla nostra storia recente.

Fagiolno e Sandrone a Genova. L’intento dei due personaggi è quello di riempire la pancia con un pasto luculliano a base di sfiziosissimo pesce fresco, ma il giorno della loro gita è il 20 luglio 2001 e a Genova è in corso il G8. Tra umorismo e serietà, l’associazione culturale Ca’ Luogo D’arte sceglie la Corale Verdi per portare in scena venerdì 3 agosto alle ore 21, Fagiolino e Sandrone Testimoni di Genova: un episodio reale che appartiene all’album recente dei nostri ricordi, un tentativo di sanare con l’ironia una ferita ancora molto viva che brucia intensamente, tanto da far pensare che forse, non si sia mai chiusa. Il “teatrino del potere” appare stolto e ottuso, tanto da elevare Fagiolino e Sandrone ad umani… più umani degli umani stessi. Lo spettacolo si inserisce all’interno della rassegna internazionale “Marionette & Burattini 2007”, dedicata a Gimmi Ferrari.

L’associazione culturale Ca’ Luogo D’arte è stata istituita nel 2002 da Maurizio Bercini, uno dei fondatori del Teatro delle Briciole; tra le attività della compagnia c’è la produzione di spettacoli, l’ideazione e la realizzazione di scenografie per il teatro, laboratori di formazione per insegnanti, corsi di teatro per adulti e bambini, collaborazioni per le scuole e letture per le biblioteche. “Ci vorremmo sempre tenere aperti ad esperienze nuove, che vadano dal circo all’edilizia e la chiromanzia, dall’idraulica ai bachi da seta; sempre pronti a rimettere in gioco le nostre visioni e i nostri modesti saperi”. Da questa voglia di sperimentare è nato Fagiolino e Sandrone Testimoni di Genova, a dimostrazione che, anche in tematiche impegnate, la fantasia e il gioco trovano un proprio spazio volto a stimolare la riflessione del pubblico.

Il costo del biglietto è di sei euro per l’ingresso intero, cinque per quello ridotto: presentando alla Corale il biglietto intero del Castello dei Burattini si otterrà una riduzione, e viceversa.

Per informazioni e prenotazioni: 
Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari 
Via Melloni 3  Parma  
Tel. 0521.031631-239810


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy