Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Bolidi d’epoca in gara tra rocche e manieri
Il prossimo 23 giugno prende il via l’edizione 2006 della “300 miglia del Ducato di Parma e Piacenza”. In tre giorni e in altrettante tappe, 100 auto storiche solcheranno un itinerario da favola che da Piacenza, passando per Salsomaggiore arriverà a Colorno, in un trionfo di colori, tradizioni e sapori d’un tempo.

Sulle strade della storia, all’ombra di rocche e manieri, i motori tornano a rombare. Il prossimo 23 giugno parte la “300 miglia del Ducato di Parma e Piacenza” edizione 2006. La competizione, inserita nel calendario Fia e Fiva delle gare internazionali di regolarità per auto d’epoca, durerà tre giorni e si dividerà in altrettante tappe. 100 equipaggi appassionati della meccanica di un tempo, si godranno la poesia dei paesaggi attraversati e la buona cucina servita tra uno stop e l’altro. «La gara – promettono gli organizzatori – si svolgerà tra bellezze storiche e sapori, in una terra dove l'ospitalità è ancora un valore». E come potrebbe essere altrimenti quando a far da cornice sono i manieri dell’Associazione Castelli del ducato di Parma e Piacenza, antichi di 300 anni di storia e più?
«Solo chi conosce la passione dei motori sa cosa significhi emozionarsi al rombo di partenza» ha detto Gianluigi Boiardi, Presidente della Provincia di Piacenza, esordendo nel suo saluto alla manifestazione. Da entusiasta cultore del mondo automobilistico qual è, Boiardi ha tessuto le lodi dell’iniziativa aggiungendo che è «grazie ad eventi come questi che Piacenza e la sua provincia possono trasmettere all’esterno la loro immagine più positiva». 
«Le eccellenze protagoniste di questa manifestazione sono tante ma sempre integrate tra loro» ha detto dal canto suo Vincenzo Bernazzoli, Presidente della Provincia di Parma, precisando che: «scegliere Parma come meta di un itinerario su auto d’epoca, significa viaggiare e gareggiare per conoscere, gustare ed emozionarsi».
Un itinerario, immerso nel verde e con lo sfondo dei manieri dell’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, farà da cornice ad auto dove trionfa la meccanica vera: quella dei primi motori della storia. Si parte alle ore 16.00 del 23 giugno da Piazza Cavalli a Piacenza, dove si ritorna dopo circa un paio d’ore, passando dal Castello di Agazzano, dal Castello di Rivalta e da Grazzano Visconti, senza uscire dalla provincia. Si sconfina invece nel Parmense con la seconda tappa, che partirà il 24 giugno alle 8 del mattino, sempre da Piazza Cavalli, per giungere non prima delle 18 a Salsomaggiore, dopo aver transitato per il Castello di San Pietro in Cerro, il Castello di Gropparello, il borgo medioevale di Castell’Arquato, la Fortezza di Bardi ed il borgo di Vigoleno. 
La terza ed ultima tappa, prevista per domenica 25 giugno, porterà da Salsomaggiore a Colorno. Il via è in programma sempre alle 8 del mattino, mentre il traguardo sarà tagliato alle 14 e 30, ma solo dopo essere transitati per l’Agrinascente di Fidenza, la Rocca Meli Lupi di Soragna, il Castello di Roccabianca, la Rocca dei Rossi di San Secondo, la Rocca Sanvitale di Fontanellato, la Rocca di Sala Baganza, il Castello di Torrechiara ed il Castello di Montechiarugolo. 
Alla Reggia di Colorno si terrà il party conclusivo della manifestazione, allestito dalla scuola internazionale di cucina ALMA diretta dallo noto Chef internazionale Gualtiero Marchesi. Anche durante la gara, però, lungo il percorso, saranno presenti aree di sosta in cui l’enogastronomia locale sazierà piloti e curiosi. 
I tempi per partecipare alla “300 miglia del Ducato di Parma e Piacenza” si assottigliano sempre di più. Le iscrizioni, aperte da settembre, si chiuderanno il prossimo 30 aprile. Ogni possessore di auto d’epoca, appassionato di paesaggi meravigliosi e della buona cucina, non dovrebbe lasciarsi sfuggire l’occasione. A noi non resterà che gustarci lo spettacolo, affollando quelle strade che, passando tra un castello e l’altro, si addentrano in luoghi da favola, tra cultura, tradizione e storia.
Per informazioni: Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, 
tel.0521.829055 – 823221.


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy