Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Il fascino della volta celeste nella notte di San Lorenzo: tra desideri e scienza al Battistero di Serravalle 
Appuntamento tra musica e magia per giovedì 10 agosto 2006

A cura di Musica Officinalis e con la partecipazione speciale dell’astrofisica Alessia Gruzza si tiene l’appuntamento con “…a riveder le stelle…”, un ideale viaggio nel firmamento tra musica, mitologia e scienza. E proprio nella notte fatata delle stelle, giovedì 10 agosto alle 21.30 al Battistero di Serravalle, si assiste al “tentativo” della musica di poter imitare l’armonia delle sfere celesti. La notte è senz’altro “magica”, sotto il cielo stellato si attende di scorgere la scia di un meteorite a cui affidare i propri desideri e i propri sogni. Attraverso le antiche leggende e i miti che le costellazioni narrano e l’occhio disincantato della scienza spiega, la serata è dedicata al fascino senza tempo che la volta stellata suscita in chiunque si soffermi a guardare il cielo notturno. Astri che da tempo immemore gli uomini scrutano per trovare un senso al proprio destino, puntini luminosi che sembrano parlarci da una dimensione sconosciuta e ultraterrena, tra scienza e favola. E il luogo, l’antichissimo Battistero che alcuni studiosi fanno risalire ad epoca romana, è attraversato da mille leggende e dicerie… chi può escludere che fosse un osservatorio? L’evento, unico infrasettimanale, per arricchire di suggestione una serata dalle mille sorprese, fa parte della rassegna “Pievi In Scena” organizzata dalla Provincia di Parma, curata da Parma Turismi, in collaborazione con il Comitato per le celebrazioni del IX centenario della Cattedrale di Parma e d’intesa con le Diocesi di Parma, Fidenza e Piacenza, e con il sostegno di un grande sponsor come Fondazione Monte Parma attraversa temi religiosi e pagani, parole e musica, suoni e suggestioni. La Fondazione Cariparma ha finanziato i restauri della Pieve di Sasso, della Pieve di Sanguinaro, della Chiesa di Talignano, della Chiesa di Sant’Ilario Baganza, della Chiesa di Moragnano e della Chiesa di Zibana, mentre con la “Gazzetta di Parma” è in atto una partnership. I Comuni di Parma, Fidenza, Noceto, Collecchio, Sala Baganza, Fornovo Taro, Terenzo, Berceto, Salsomaggiore Terme, Pellegrino Parmense, Varano de’ Melegari, Borgo Val di Taro, Felino, Lesignano de’ Bagni, Neviano degli Arduini, Tizzano Val Parma, Palanzano, Fontevivo, San Secondo Parmense e Torrile hanno entusiasticamente offerto la propria collaborazione coinvolgendo le Pro Loco e gli uffici turistici. 

Info: 
Tutti gli eventi e le visite guidate sono gratuite. 
Per informazioni e per richiedere il programma: Parma Turismi tel. 0521.228152


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy