Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione e cultura Parmense su www.NelParmense.it

Pulcinella alla “piccola” ribalta alla Corale Verdi
Gianluca Di Matteo, premiato in tutta Europa presenta i suoi personaggi 
Venerdì 4 agosto 2006

E’ partito da Napoli, studiando con i maestri burattinai, ha seguito per anni il Living Theatre e ama il lavoro in strada. Gianluca di Matteo è un “vero” burattinaio, che scolpisce personalmente i suoi personaggi, crea laboratori di costruzione, coltiva il disegno e la pittura. Dal 2001 ha presentato spettacoli in tutta Italia e in Belgio, Austria, Svizzera e Slovenia, e ha in programma tournée in Spagna, Olanda, Austria e Germania. Un artista che venerdì 4 agosto 2006 alle 20.30 porta il suo mondo fantastico alla Corale Verdi, presentando due spettacoli che hanno ottenuto importanti riconoscimenti in Italia e sono stati apprezzatissimi nei festival europei. I due spettacoli fanno parte della rassegna estiva presentata dal Museo Castello dei Burattini in collaborazione con il Teatro delle Briciole e il contributo della Fondazione Monte di Parma. 

Ecco quindi “Le guarattelle di Pulcinella”, premiato nel 2004 dalla Regione Piemonte per la “valorizzazione delle espressioni artistiche in strada”, dove il personaggio napoletano vive mirabolanti avventure con i leggendari personaggi del teatro di burattini come il cane, il guappo, la guardia, la morte, fino ad incontrare la sua amata Teresina. A seguire Di Matteo propone “L’uomo che viveva nell’armadio”, un magico sogno fatto di ombre, in cui le mani si trasformano in burattini e in un’atmosfera suggestiva si raccontano storie di amore e morte… Entrambi gli spettacoli sono stati premiati nel 2005 come miglior produzione del TFP (Vetrina Teatro Figura Piemonte) per aver saputo coniugare “tradizione e innovazione”. Lo spettacolo fa parte della rassegna internazionale “Marionette e Burattini”, non è prevista prevendita, e il biglietto d’ingresso allo spettacolo costa 6 euro. Il biglietto ridotto è offerto a cinque euro, e ha diritto alla riduzione chi presenta alla cassa il biglietto d’ingresso al Museo di via Melloni. Viceversa, chi presenterà al Museo il biglietto dello spettacolo otterrà una riduzione sul costo della visita. In caso di maltempo lo spettacolo verrà eseguito all’interno della Corale Verdi.

Per informazioni Castello dei Burattini via Melloni 3
tel. 0521.239810 oppure Iat di Parma tel. 0521.218889


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy