Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

 

CGIL CISL UIL
Parma


COMUNICATO STAMPA

CGIL CISL UIL di Parma unitamente alle categorie F.P. CGIL/FNLE CGIL - FIT/FEMCA/FLAEI CISL- UILTRASP/UILCEM UIL esprimono forte preoccupazione sull'incertezza che si è determinata rispetto alla costituzione della NewCo Emilia. 
Le OO.SS. hanno sollecitato da tempo gli Enti proprietari, cioè i Sindaci di Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Modena ad avere un atteggiamento comune cercando di superare eventuali valutazioni differenziate tra Enti Locali ed Aziende per arrivare alla costituzione di una grande Impresa Industriale capace di operare in tutte le fasi dei cicli integrati (es.acqua-rifiuti-energia) e perseguire anche il contenimento delle tariffe.
E' evidente che le OO.SS. sono fortemente interessate alla ripresa del confronto sindacale con le Aziende e gli Enti proprietari avendo dato un giudizio positivo sulla aggregazione territoriale di queste Aziende di Servizi Pubblici Locali.
Nel contempo le OO.SS. hanno posto alcune priorità rispetto al confronto:
1) mantenimento nel tempo del controllo pubblico maggioritario degli Enti Locali proprietari;
2) un Piano Industriale Integrato e di sostenibilità ambientale per ridurre il consumo di risorse naturali (acqua,rifiuti), migliorare la qualità dei servizi pubblici e contenere le tariffe;
3) una HOLDING INDUSTRIALE con MULTIUTILITY TERRITORIALI che mantenga la caratteristica industriale con adeguate capacità tecnico operative dislocate nei territori di riferimento riconoscendo le necessarie autonomie;

4) TUTELA E VALORIZZAZIONE del LAVORO presente all'interno delle Aziende in quanto la piena tutela e valorizzazione delle capacità professionali ed occupazionali sono condizione indispensabile per un positivo risultato derivante da questa aggregazione. E' evidente che nella Newco si dovranno confermare i CCNL di riferimento in essere oltre che quelli aziendali e salvaguardare i livelli occupazionali

Le OO.SS. di Parma ed i lavoratori delle aziende hanno già vissuto, negli anni passati, le difficoltà di processi di aggregazioni; chiediamo che non si ripercorrano gli errori del passato e si colga una buona opportunità per il nostro territorio e per i lavoratori delle nostre aziende.

Parma, 09 aprile '04 

 


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy