Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

 

 

Presenta

RIGOLETTO

Rigoletto torna a Fidenza. 

Per scelta del Comune la prestigiosa opera della trilogia verdiana sarà rappresentata al Teatro Magnani in due serate, il 30 settembre e il 2 ottobre, segnando così l’avvio  di quella che Giuseppe Verdi chiamò la “Gran Fiera di Borgo San Donnino”.

Oltre ad aprire la fitta serie di manifestazioni dell'Ottobre fidentino, Rigoletto  sigla un ritorno alle tradizioni e all’identità storica della festa del patrono di Fidenza, San Donnino, celebrato fino agli anni ’60 anche con la rappresentazione di un’opera verdiana al Magnani.

Ma Rigoletto è anche il risultato di una importante collaborazione fra soggetti diversi: la Fondazione Teatro Regio di Parma e il Teatro Magnani di Fidenza, che hanno trovato in questa occasione un'opportunità per sperimentare un percorso insieme; la Fondazione Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza prezioso sponsor dell’iniziativa.

Rigoletto è storicamente un’opera di grande richiamo, che appartiene al repertorio popolare verdiano e coinvolge e appassiona tanto gli amanti del melodramma, quanto i neofiti. L’opera che sarà rappresentata è una grande opportunità per Fidenza poiché si tratta di una produzione prestigiosa per l’impianto scenico del Regio, “ripensato” per il teatro Magnani in considerazione delle sue dimensioni più piccole. All’ Orchestra, Coro e scene studiate dal Regio, si aggiungono gli interpreti vocali e musicali scelti dal Magnani attraverso la collaborazione del gruppo Marchetti.

Il risultato è una proposta inedita: “voci” giovani che con professionalità e impegno si confrontano con un’opera straordinaria e resa magicamente da un contesto scenico, l’allestimento del Regio di Parma, che affronta i teatri tutto il mondo da oltre 30 anni. 

La Direzione è affidata al Maestro Stefano Rabaglia, che ha curato a Fidenza una serie di spettacoli di livello fra cui l’Elisir d’Amore, il Barbiere di Siviglia di Piasiello, la Sonnambula, Boheme e Werther. La sua lunga esperienza di teatro gli consente ogni volta di ricreare un feeling particolare con i cantanti che, anche in questa occasione, non ha mancato di divenire forte elemento di coesione dello spettacolo. 

Gli interpreti protagonisti

Rigoletto: Giuseppe Altomare. 

Il Duca di Mantova: Andrea Cesare Coronella 

Gilda: Roberta Canzian

Sparafucile: Enrico Giuseppe Iori

Maddalena: Maria Josè Trullu

Direttore: M.o Stefano Rabaglia

Info: 0524 522044
Prelazioni abbonati:
dal 15 al 18 settembre: dalle 9 alle 12.00 in biglietteria Teatro Magnani
Vendita biglietti: 

dal 22 settembre al 2 ottobre: dalle 9 alle 12 in biglietteria del Teatro Magnani

 


 

 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy