Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

 

La Fiera di San Michele
Roncole Verdi, da venerdì 24 a domenica 26 settembre


Roncole Verdi: La casa natale del Maestro Giuseppe Verdi 

Roncole Verdi ospiterà, da venerdì 24 a domenica 26 settembre, l'attesissimo appuntamento con la Fiera di San Michele. Si tratta di un evento rinato lo scorso anno, dopo diversi decenni, grazie all'iniziativa dell'associazione "Margherita Barezzi", sodalizio di sole donne che in poco più di due anni di vita è riuscito a fare passi da gigante portando nel centro della Bassa eventi importanti, finalizzati non solo a creare vivacità e aggregazione ma anche e soprattutto a valorizzare il paese promuovendone l'immagine, le tradizioni e le tipicità. Anche questa volta l'associazione "Margherita Barezzi", che in primavera ha festeggiato i due anni di vita organizzando un caratteristico mercatino e portando per qualche minuto le Ferrari e le Ducati che partecipavano al raduno promosso nella vicina Zibello, si è "rimboccata le maniche" predisponendo l'intera organizzazione della fiera dedicata al patrono San Michele. Lo ha fatto grazie al patrocinio dell'Amministrazione comunale, alla collaborazione del Gruppo Alpini di Fontanellato (famoso, fra le altre cose, per l'ottima torta fritta) e della pro loco di Roncole Verdi. Senza dimenticare il prezioso sostegno di tanti sponsor privati e di tanti cittadini che hanno offerto la loro collaborazione. Le prime cose da evidenziare sono due: tutti gli appuntamenti si svolgeranno regolarmente, anche in caso di maltempo, grazie alla vasta tensostruttura di cui si è dotata l'organizzazione ed inoltre l'ingresso sarà sempre libero a tutte le iniziative. 

Si comincerà venerdì 24 settembre, alle 19.30, con una serata gastronomica a base di torta fritta e salumi nostrani allietata dal complesso "Mille Litri", mentre i bambini potranno divertirsi col gioco della piria. Si proseguirà sabato 25 settembre, alle 19.30, ancora con torta fritta a volontà e con la musica di "Marco e Betty". In serata si terrà poi un grande spettacolo di fuochi d'artificio in onore del prossimo gemellaggio fra Busseto e Carry le Rouet. Nel pomeriggio, alle 17, una delegazione della stessa Carry le Rouet proporrà un concerto di chitarra e pianoforte nel Santuario mariano di Madonna Prati. Ed anche sabato 26 settembre per i bambini ci sarà il gioco della piria. Il giorno seguente, domenica 26 settembre, alle 9.30 mercatino di prodotti tipici e piccolo artigianato e mostra di manifesti dal titolo "Don Camillo e Peppone"; alle 11 messa in chiesa parrocchiale alla quale sono particolarmente invitati gli "strajè" e le coppie che vogliono ricordare il loro anniversario di matrimonio. A partire dalla stessa ora sarà preparata torta fritta da asporto e, quindi, alle 12.30, si terrà il pranzo in balera fra roncolesi "strajè e non strajè" (aperte già le prenotazioni al 3470905457). Nel pomeriggio, alle 15, si svolgerà la gara delle torte e, alle 19, serata gastronomica con torta fritta e salumi. I festeggiamenti avranno luogo nel parco Giovannino Guareschi, in centro al paese. Tre giorni più tardi, mercoledì 29 settembre, sarà la parrocchia a ricordare la festività patronale con una messa che sarà celebrata alle 11 dal vescovo di Fidenza monsignor Maurizio Galli.
PAOLO PANNI

 


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy