Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

 

Alla scoperta del "Magico Elisire"
Venerdì 5 dicembre alla Rocca Sanvitale di Sala Baganza (ore 21) spettacolo
di testi e arie ispirato a una delle opere più amate di Gaetano Donizetti, 
l'Elisir d'amore

"Elisir di sì perfetta, di sì rara qualità, ne sapessi la ricetta, conoscessi chi ti fa!". Così canta Nemorino, contadino mite e sempliciotto innamorato senza molta speranza della bella, bisbetica Adina, nell' entusiasmo di sperimentare direttamente i benefici del tanto decantato
balsamo d'amore (in realtà si tratta di una buona bottiglia di bordeaux) venduto dal dottor Dulcamara a ingenui di tutte le latitudini. E venerdì 5 dicembre, nella Sala delle Capriate della Rocca Sanvitale di Sala Baganza (alle ore 21), la storia, i personaggi e la magia dell' Elisir d'amore, capolavoro di Gaetano Donizetti, rivivrà in un originale spettacolo tra parola e musica realizzato da un gruppo di attori, cantanti e musicisti. "Questo è il magico elisire" nasce dall'incontro tra cinque interpreti dell' Argante Studio, un gruppo di cinque musicisti, quattro cantanti lirici e un pianista: voci diverse che generano un dialogo, fatto di testi recitati e di
parti musicali. Il concerto-spettacolo nasce su idea e con il coordinamento artistico di
Vincenzo Raffaele Segreto, con i testi di Paolo Briganti e Maurizio Schiaretti, sotto la supervisione musicale di Donatella Saccaridi e con la collaborazione del Conservatorio di Muisca "Arrigo Boito" di Parma. Uno spettacolo innovativo in cui si realizza un intreccio coinvolgente e facile da seguire, accessibile anche a un pubblico di non addetti ai lavori ma di
appassionati o, meglio ancora, di semplici interessati che vogliono conoscere e sapere qualcosa di più su una delle opere più famose e amate. Un modo nuovo per avvicinarsi, conoscere, amare quella che è la più grande tradizione musicale della nostra terra: l'opera lirica.
Nel corso del concerto-spettacolo la musica e il canto si intrecceranno al racconto, agli aneddoti, alla trama: la nascita, l'accoglienza e la storia dell'opera saranno raccontate in poco più di un'ora, in modo divertente e piacevole da artisti eclettici. 

Gli attori ripercorreranno, leggendo e interpretando un testo appositamente scritto, la vicenda e le caratteristiche di questo melodramma giocoso che viene illustrato con semplicità e immediatezza, con brio e con divertimento, ma sempre attenendosi a una scrupolosa e fedele ricostruzione storica dei vari momenti che portarono il grande compositore bergamasco a dare vita a un capolavoro
indiscusso. In un perfetto intreccio con la parte musicale che farà rivivere l'emozione di alcune tra le più famose pagine del melodramma italiano, a cominciare dalla celeberrima "Una furtiva lagrima", per passare ai duetti e alle arie cantate dai teneri, innamorati, divertenti personaggi creati con tanto amore da Donizetti.
Un'opera lirica da camera, anzi "da Sala", se ci si passa la battuta: un' opera realizzata con serietà e professionismo, seppure in dimensioni ridotte dettate dalle esigenze di uno spazio che, sebbene non sia un vero teatro, si rivela una cornice ideale e suggestiva e particolarmente adatta a uno spettacolo di parole e musica. Ma vediamo nel dettaglio gli attori e i
musicisti che daranno vita a questa singolare rilettura dell'opera donizettiana: Paolo Briganti, Maurizio Schiaretti, Gian Paolo Canuti, Massimo Casales e Mirella Cenni dell'Argante Studio. Mentre i cantanti, che saranno accompagnati al pianoforte dal maestro Giuliana Panza, saranno Tania Bussi (Adina), Alessandro Ponti (Nemorino), Park Joung-Min (Belcore) e
Gianluca Margheri (Dulcamara).
Lo spettacolo è gratuito offerto dall'Amministra comunicale come cadeau di Natale.
Per informazioni: Comune di Sala Baganza Tel. 0521.331303 oppure Vincenzo
Raffaele Segreto (Casa della Musica) 0521.031178.

 


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy