Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

 

Sala Baganza: ragazzi della scuola media a lezione di evacuazione
Sabato 13 dicembre la campana d'allarme suonerà alla scuola media di Sala Baganza. Un'iniziativa nell'ambito della 1^ Settimana della Protezione Civile organizzata dalla Provincia di Parma. Per i ragazzi, tante informazioni e prove pratiche.

Sabato: scatta l'allarme e bisogna evacuare la scuola. Tutti i ragazzi si portano nel punto di raccolta insieme agli insegnanti e lì viene fatto l'appello per verificare che ci siano tutti. Quella descritta non è, fortunatamente, la cronaca di un'emergenza vera, ma l'inizio della prova di evacuazione dell'edificio scolastico che si svolgerà sabato 13 dicembre alla scuola media di Sala Baganza, grazie all'impegno del Gruppo Protezione Civile Comunale- Associazione Nazionale Alpini e Nucleo Protezione Civile. 
Appoggiata dall'Amministrazione Comunale e dall'Istituto comprensivo, l'iniziativa rientra nella "1^ Settimana di Protezione Civile" organizzata dall'8 al 13 dicembre dalla Provincia di Parma d'intesa con il Comune di Parma ed in collaborazione con la Regione, il Dipartimento di Protezione Civile, la Prefettura, le Comunità Montane e le Terre Verdiane. Lo scopo è quello di sensibilizzare la popolazione, in particolare quella scolastica, sul ruolo giocato dalla Protezione Civile a vari livelli nel settore della prevenzione e della organizzazione degli interventi nelle situazioni d'emergenza. La prova di evacuazione che avrà come protagonisti gli alunni della scuola media di Sala Baganza sarà l'occasione per mostrare le procedure da seguire ed i comportamenti da tenere in caso di calamità e black out.

 Ma si parlerà anche del ruolo della Protezione civile nella prevenzione degli incendi boschivi, della pulizia di torrenti e rii e del soccorso in caso di alluvioni smottamenti, incendi in atto, terremoto e ricerca di persone scomparse. Con un volontario che spiegherà come si presta un primo soccorso a persone che hanno subito traumi durante una calamità, i ragazzi verranno coinvolti in una prova pratica. Svolgendosi in concomitanza con la prova di radiocomunicazioni tra la sala radio del Centro Unificato di Parma e le sedi Com e Coc, gli alunni della scuola media potranno, inoltre, provare ad utilizzare la radio in uso ai volontari della Protezione Civile. "Abbiamo svolto alcuni corsi di aggiornamento specifici per il controllo delle evacuazioni ed ogni anno organizziamo abitualmente due prove di evacuazione dagli edifici scolastici all'anno, sia per gli alunni della scuola elementare sia per quelli della scuola media- racconta Gino Carpena, coordinatore, insieme a Maurizio Guasti, dell'associazione- Il nostro obbiettivo è quello di far sì che i ragazzi siano in grado di uscire senza danni dalla scuola in caso di emergenza. Ma per noi queste iniziative sono anche un modo per far conoscere cos'è un'associazione di volontariato come la nostra, spiegare cosa fa, e magari invogliare qualche alunno ad unirsi a noi quando avrà raggiunto la maggiore età". Un'associazione molto attiva , quella salese, che conta circa 30 iscritti. E se nel suo passato ci sono momenti importanti come l'invio di volontari in Molise, nel futuro del gruppo c'è la formazione di due squadre antincendio che possano operare in caso di incendi boschivi e contribuire ancor di più alla sicurezza dei cittadini e del territorio. 
Per informazioni: Comune di Sala Baganza - U.R.P. Tel. 0521.331323 

 


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy