Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

Tavole imbandite a festa nella magnifica residenza del Conte Orazio
Appuntamento, dal 1° aprile al 30 maggio 2005, al Castello di Rivalta, in provincia di Piacenza, per un affascinante viaggio nella storia. Tra i fasti e i costumi di un’antica famiglia piacentina seduta a nobile tavola.

Il conte Orazio Zanardi Landi, presidente dell’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, nonché proprietario di uno dei gioielli di questa associazione, il Castello piacentino di Rivalta, vi invita alla suggestiva mostra “Le tavole di un’antica famiglia piacentina”. Otto sale del magnifico maniero saranno allestite a tema con preziosi corredi appartenenti da sempre al Castello e alla sua nobile dinastia. Nappe, organze, merletti, argenti, cristalli e porcellane rare orneranno le tavole d’onore, di caccia, dei bambini, del tè, del caffè, in una fedele ricostruzione storica che dal Settecento arriva fino ai primi decenni del Novecento. Ci saranno perfino i camerieri in livrea con divise originali in ossequio alla moda dell’epoca. La mostra è visitabile, dal 1° aprile al 30 maggio 2005, all’interno del percorso guidato al Castello e non comporta nessun supplemento al biglietto d’ingresso. 

 

Le guide vi illustreranno i precisi metodi d’apparecchiatura delle tavole, una vera e propria arte, importante quanto la preparazione di piatti sopraffini. E, per chi lo desidera, c’è una sorpresa finale: una stampa con gli antichi menu della Casa e alcune foto di tavole imbandite. Se volete essere presenti il giorno dell’inaugurazione, l’appuntamento è per il prossimo 1° aprile, e non temete: non è uno scherzo…

Per informazioni:
Associazione Castelli del Ducato: 0521.829055/823221
Castello di Rivalta, Tel. 0523.978104. 

Il castello è visitabile su prenotazione. Il costo d’ingresso è di 6,50 euro per il biglietto intero, di 5,50 euro per l’entrata ridotta (bambini da 6 a 12 anni).

 


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy