Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'Informazione e Cultura Parmense su www.NelParmense.it

Collecchio, echi danteschi e profumo d’autunno

Una mostra di livello internazionale, dedicata al pittore Amos Nattini, apre il fine settimana di “Dolci colline in festa” a Collecchio. Sabato 17 settembre 2005 alle 17 a Villa Soragna, suggestivo edificio del primo Ottocento immerso nel verde del parco Nevicati, l’inaugurazione dell’esposizione antologica delle opere di Nattini, in occasione del ventesimo anniversario della sua scomparsa e curata da Marzio Dall’Acqua. Tra i dipinti una serie di tavole originali che illustrano la Divina Commedia, realizzate dall’artista tra il 1921 e il 1941 nella sua casa-studio ricavata nell’antico eremo benedettino di Oppiano di Gaiano, già esposte con grande successo nel corso del secolo scorso a Parigi, Nizza, L’Aja e tantissime città italiane. La mostra è visitabile fino al 6 novembre prossimo e l’ingresso è gratuito (Coop Educarte 0521.302502/504).
In contemporanea è stata allestita nelle sale di un ex prosciuttificio anche l’esposizione “Vediamoci all’inferno” che vede la partecipazione di circa 40 artisti di Parma e province limitrofe. Curata da Marzio Dall’Acqua, Tiziano Marcheselli e Claudio Cesari, è idealmente legata ad Amos Nattini.

Molti ristoranti e trattorie della zona propongono menu a tema ispirati alla Divina Commedia, e già da sabato sera sarà possibile sperimentarli (0521.302502/504, numero verde 800.080482). Per chi preferisce la natura alla gastronomia ecco invece una proposta originale del Parco dei Boschi di Carrega: una visita guidata in notturna alla scoperta delle ombre e dei suoni del bosco, illuminato dalla luna piena (adulti 6 euro, bambini 3, prenotazione obbligatoria 328.2723176). Domenica 18 settembre la festa continua con la visita guidata, alle 10, al Museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro, splendido esempio di cultura contadina (ingresso 5 euro, 0525.2599) e nel pomeriggio giochi e animazioni dedicate ai più piccoli ma molto divertenti anche per i grandi. Dalle 15 alle 18 al vivaio forestale del Parco dei Boschi di Carrega ecco la “Festa d’autunno”, dove andranno in scena frutti antichi, con degustazione guidata, gare di riconoscimento di fiori e arbusti e passeggiata guidata con arrivo all’Azienda Agricola Zileri di Talignano (0521.836026). Dal Centro Parco Casinetto, all’interno dei Boschi, invece, alle 15.30 si parte per l’avventura “L’incanto di Monte Tinto”, una visita guidata a uno specchio d’acqua simile a un soffice prato verde (0521.836026, costo un euro).

Per informazioni: Parma Turismi – Strada Repubblica 45, 43100 Parma
Tel 0521.228152 - 386329, fax 0521 223161


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy