Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'Informazione e Cultura Parmense su www.NelParmense.it

Sabato 8 ottobre 2005 in Rocca Sanvitale a Fontanellato: 
va in scena l’ultimo appuntamento per 
“Il Gusto della Cultura dal Medioevo alla Belle Epoque”

FONTANELLATO, Parma – Sabato 8 ottobre alle 20.30 o alle 22 è l'ultima occasione per assistere, quest'anno, all'evento "Il Gusto della Cultura: dal Medioevo alla Belle Epoque", organizzato  dall'assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Fontanellato in collaborazione con Consorzio Parmigiano Reggiano, Consorzio dei Vini dei Colli di Parma, Cantine Bergamaschi di Busseto, Gastronomia Sanvitale, Gastronomia Al Portico, Ditta Flo e associazione di danze storiche Compagnia “Fontana Lata”.

Gli spettatori assisteranno a danze storiche dal Medioevo al Rinascimento fino alla Belle Epoque. Il pubblico sarà avvolto da musica suggestiva  tra farandole, gagliarde,  minuetti con  inchini e valzer viennesi. L'animazione andrà in scena al piano nobile della Rocca Sanvitale tra conti, principesse, arciduchesse, congiure, nozze e grandi amori. Succulente degustazioni enogastronomiche in tavoli illuminati a lume di candela al piano terra del castello saranno il gran finale dell'evento, dopo una visita guidata al maniero e spettacolo recitato con quadri scenici in costume. 

“Il gusto della cultura” è una manifestazione adatta per grandi e bambini che, visitando il castello di sala in sala accompagnati dalle guide, potranno assistere allo spettacolo itinerante “ Tra gli amori il tempo scorre II ” diretto dalla coreografa Alessandra Montanini ed eseguito dai ballerini e dagli attori della Compagnia Fontana Lata. Sito web http://www.nelparmense.it/fontana-lata 

La terza edizione della kermesse sarà ancora più raffinata e propone alcune novità: alle 20.30 e alle 22 – in base all’orario di prenotazione scelto - i visitatori rivivranno, nelle sale arredate dell’antico castello, gli amori delle più celebri coppie della nobile dinastia Sanvitale, che per oltre cinquecento anni fu gran signora del feudo. 

Ma tra i personaggi celebri che il pubblico incontrerà nei corridoi spiccano nuovi personaggi: il dotto conte Jacopo Sanvitale (1785-1867) con la figlia Clementina di appena nove anni, Donna Costanza Scotti vissuta nel diciassettesimo secolo e la contessa Albertina Sanvitale Montecuccoli, elegante e raffinata dama dei primi del Novecento. 

I due nobili si vanno così ad aggiungere ai già conosciuti Bona Lombarda e Pier Brunoro Sanvitale, Paola Gonzaga e Galeazzo Sanvitale colti committenti del Parmigianino, Barbara Sanseverino, la giovane Albertina De Montenovo, Maria Luigia d’Austria madre di Albertina e Luigi Sanvitale

Al termine della serata, gli spettatori che lo desidereranno, potranno partecipare ai balli lasciandosi trascinare dal ritmo delle danze guidate dalle animatrici nelle vesti dei celebri personaggi. Dopo la visita al piano nobile della Rocca e all'affresco del Parmigianino, il cerimoniere inviterà tutti alla degustazione seduta ai tavoli apparecchiati. 

Anche l'ultimo appuntamento, quello dell'8 ottobre, ripercorre le tradizioni storiche alla corte dei Sanvitale, le abbina alla degustazione di primi piatti, Parmigiano Reggiano, Culaccia o Culatello, pane e “crostini”, torte caserecce e vini dei nostri colli serviti da aziende del territorio. 

La prenotazione alle serate è obbligatoria. 

Info e prenotazioni: Ufficio Turismo e Cultura, Rocca Sanvitale, 
telefono : 0521-823220
. 

L’ingresso è a pagamento con riduzione per i bambini e i residenti di Fontanellato. Il biglietto è comprensivo di visita guidata, animazione e degustazione.


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy