Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'Informazione e Cultura Parmense su www.NelParmense.it

COMUNICATO STAMPA

Dortmund ridà la parola a Maazel

Ieri sera la prima tappa della tournée europea
della Filarmonica Toscanini. 
E davanti all’entusiasmo
dei tedeschi il maestro si rivolge al pubblico

E alla fine anche Lorin Maazel parlò. E’ successo ieri sera nella strapiena Konzert Haus di Dortmund, prima tappa della tournée europea della Filarmonica Arturo Toscanini.

Il grande maestro, solitamente abituato a comunicare solo con i gesti ieratici e la speciale bacchetta più lunga di quella usata dai direttori, è rimasto conquistato dall’entusiasmo degli oltre mille spettatori che hanno applaudito in piedi per più di cinque minuti. E così ha pronunciato qualche parole in tedesco per introdurre il bis di Bizet, "una musica più dolce rispetto al repertorio della serata", che comprendeva le Ouverture dei Vespri siciliani, della Luisa Miller e della Carmen, un’aria dal terzo atto dell’Otello e l’Eroica di Beethoven.

Dunque, dopo la trionfale tournée in Giappone, per Lorin Maazel e la Filarmonica Arturo Toscanini è iniziata nel migliore dei modi anche questa trasferta europea, nuova tappa del percorso di internazionalizzazione intrapreso dall’orchestra..

Ora la Filarmonica e Maazel sono in viaggio verso Lucerna dove, domani sera, si esibiranno in un nuovo concerto. Le altre città toccate dalla tournée saranno Gubbio (4 dicembre), Roma (5 dicembre), Amburgo (6 dicembre), Salonicco (8 e 9 dicembre).

Ufficio stampa Filarmonica Toscanini

Info: Binario comunicazione
Mara Mazzieri 335.6456854

Parma, 2 dicembre 2005


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2018
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy