Portale di informazione Parmense su www.NelParmense.it
Portale d'informazione Parmense su www.NelParmense.it

Anteprima nazionale di “Cielo e Terra”, 
film di Luca Mazzieri

  Al Cinema Astra di Parma mercoledì 1 alle ore 21
 (presente il regista)
E da giovedì 2 a domenica 5 alle ore 18.50, 20.40 e 22.30

Il nuovo film “Cielo e Terra” del regista parmigiano Luca Mazzieri arriverà nelle sale cinematografiche italiane venerdì 3 giugno. Già mercoledì 1, però, l’uscita verrà anticipata a Parma al Cinema Astra con uno spettacolo unico alle ore 21 che sarà brevemente introdotto dal regista (ingresso ridotto a 4,50 euro). Sempre all’Astra, il film osserverà poi i seguenti orari di programmazione: giovedì 2 alle 17, 18.50, 20.40 e 22.30; venerdì 3 alle 20.40 e 22.30; sabato 4 alle 18.50, 20.40 e 22.30; domenica 5 alle 17, 18.50, 20.40 e 22.30; lunedì 6 alle 21; mercoledì 8 alle 21; info 0521-960554.

“Cielo e Terra” - la cui conferenza stampa nazionale di presentazione è prevista martedì 31 maggio (domattina) alle ore 10 alla Casa del Cinema di Roma - è un film corale, ambientato durante l’estate del 1944 in luoghi verdiani come il Teatro Verdi di Busseto, Roccabianca, la chiesa di Ardola di Zibello e le evocative zone golenali del Po al crocevia fra le province di Parma, Piacenza e Cremona. Ne sono protagonisti Gian Marco Tognazzi (nel ruolo di Samuele, ebreo e maestro di violino), Anita Caprioli (sua sorella Anna), Fabrizia Sacchi (la fidanzata Lea), Giuseppe Cederna (un controverso prete) e l’austriaco Hermann Weiskopf (l’ufficiale nazista Friedrich). Un cast di prim’ordine, completato dagli attori parmigiani Luca Magri, Paolo Rossini e Cristiano Bonassera

Tanti altri, poi, i professionisti di Parma voluti dal regista Luca Mazzieri (pure soggettista del film e co-sceneggiatore): dallo scenografo Fabrizio Ferrari all’autore della colonna sonora Pietro Cantarelli, pianista e arrangiatore di Ivano Fossati (il tema principale del film, rigorosamente inedito, è cantato da Tosca). E poi, naturalmente, le immortali suggestioni della musica di Giuseppe Verdi, che fanno da sfondo a un racconto di emozioni e sentimenti vissuto alla fine della Seconda Guerra Mondiale, dove uomini e donne, che le ragioni del conflitto hanno voluto schierati su fronti opposti, lottano con coraggio per difendere la propria vita. Una storia di sentimenti che diventa simbolo di cultura, etica e civiltà. 

Quinto lungometraggio di Luca Mazzieri, il primo senza il fratello gemello Marco, “Cielo e Terra” è prodotto da Giorgio Leopardi per Saleo Produzioni, insieme a Set 22, e distribuito da Ab Film in Italia e Rai Trade all’estero. Per aggiornamenti e approfondimenti si può consultare il sito del film www.cieloeterramovie.com.

 

Addetto stampa Fabrizio Marcheselli, tel. 328-0006015, fabmarch@libero.it

 


 

Portale d'informazione e cultura Parmense 
http://www.NelParmense.it

Copyright © 2000-2017
NelParmense 
Tutti i diritti riservati.
Avvertenze legali Cookies & Privacy